Partnership Di Progettazione

Simon Pengelly

Designer di fama mondiale, Simon è riconosciuto come uno dei più importanti innovatori del settore del mobile britannico degli ultimi 25 anni. La sua interpretazione di come le persone usano e si relazionano agli oggetti che li circondano, insieme al suo approccio basato sul processo e sui materiali è l’ispirazione del suo lavoro.
Simon ha collaborato con Boss Design per creare ATOM – una collezione di mobili rivoluzionaria composta da sedute, tavoli, scrivanie e schermi in grado di arredare un intero ambiente di lavoro. Commentando la sua ispirazione dietro ATOM, Simon afferma: “ATOM è ancora l’unica collezione di mobili onnicomprensiva che riunisce il paesaggio del luogo di lavoro con una famiglia di prodotti unificante. Il design di ATOM si concentra molto sulle persone, invitandole a lavorare nei modi che meglio gli si adattano “.

Paul Brooks

Paul ha lavorato per una serie di produttori di mobili britannici ed europei ed è molto apprezzato in tutta la comunità del design. Nel corso degli anni, Paul ha lavorato a stretto contatto con Boss Design per creare e progettare una serie di gamme di successo come Sona, Pro, Mars e Sonatec (che ha raggiunto la qualifica di Ergonomia di Eccellenza).
Dice “Credo nel lavorare a stretto contatto con i clienti per analizzare i loro bisogni e fornire una soluzione del tutto appropriata – esteticamente, funzionalmente e commercialmente”.

David Fox

David porta un approccio senza tempo al design ed è da molto tempo riconosciuto dalla comunità di architetti e interior designer del Regno Unito. David ha collaborato per la prima volta con Boss Design per la produzione delle sedute Kruze, di enorme successo nel 2006, un design che ha superato la prova del tempo celebrando di recente il suo decimo anniversario. Da allora, Kruze si è evoluta fino a diventare una collezione che include sedute lounge complementari, sgabelli da bar e tavoli. Dopo la riuscita collaborazione di Kruze, David ha progettato il nostro sgabello Magic: un design moderno che fino ad oggi consente ai professionisti del settore di dare un senso di divertimento a qualsiasi ambiente.

Martin Ballendat

Martin è un designer di fama internazionale con una carriera lunga oltre venticinque anni. La filosofia di design di Martin è perfetta per Boss Design: cerca soluzioni che soddisfino e spesso superino le richieste sia del produttore che dell’utente. Nel 2015, Martin ha collaborato con Boss Design per creare Coza. Dotato di un comfort straordinario e di un supporto dinamico grazie alla flessibilità naturale di un singolo nastro di materiale, Coza era diversa da altre sedute di lavoro che dipendono da più componenti o da complessi assemblaggi.
Non è stata una sorpresa che Coza sia riuscita a vincere il Silver Award “Best of NeoCon” nel 2015 negli Stati Uniti.

Mark Gabbertas

La filosofia di Mark Gabbertas è quella di creare personalità attraverso la semplicità. Dice “Questo approccio aiuta a guidare il design di prodotti che abbiano un’estetica duratura. Il design di un oggetto è fortemente influenzato dalla valutazione delle realtà commerciali che lo circondano – se un design di grande impatto non vende, forse non è grande design “. Mark ha iniziato a lavorare con Boss Design nel 2007 con il lancio di Tom, Dick e Harry. Il sorprendente trio di poltroncine moderne ha riscosso un enorme successo, ricevendo un FX Design Award nel 2007 e un Design Guild Mark nel 2008. Mark ha anche collaborato con Lyndon per la progettazione e lo sviluppo delle splendide collezioni Orten, Metro e Triad.

BroomeJenkins

Fondato dal designer Barry Jenkins, lo studio di design britannico BroomeJenkins lavora con clienti internazionali nel settore del contract e dei sistemi di arredamento dal 2003. La filosofia di BroomeJenkins è che “il design di prodotto è soprattutto una collaborazione tra designer e produttore, dove entrambe le parti lavorano per un obiettivo condiviso che si traduce in prodotti utili, attraenti e commerciali. BroomeJenkins ha progettato Deploy con Boss Design, una gamma di tavoli unica che utilizza lo stesso coerente componente strutturale, per creare tavoli fissi e ribaltabili free-standing fino a tavoli statici più grandi, compresi i sistemi di panche.